CHI SIAMO

C’erano una volta, a Scanno, un paese sulle montagne del Parco Nazionale d'Abruzzo, una merlettaia e un orafo. I due artigiani, coppia nel lavoro come nella vita, decisero di rendere la tradizione attuale e moderna. 

Grazie alla maestria di Federica nel lavorare il tombolo e alla esperienza di Francesco nel campo della oreficeria, nasce nel 2012 il Gioiello del Tombolo, un prodotto brevettato unico e mai esistito.

Le creazioni, completamente fatte a mano, sono il risultato di due metodi innovativi che i due artigiani hanno studiato, inventato e perfezionato nel corso degli anni: il metodo del Micro tombolo, definito così dagli stessi e il Sistema di ancoraggio forato metallico per lavori tessili. 

Anni di tradizione, duro lavoro, sperimentazione, e passione sono racchiusi in ogni creazione del Gioiello del Tombolo che per essere realizzata richiede giorni, settimane e a volte mesi. 

I Gioielli del Tombolo sono pezzi preziosi più unici che rari che, strizzando l’occhio alle antiche tecniche delle merlettaie di un tempo, proiettano la loro essenza nel futuro. 

CHI SIAMO

Federica Silvani
nata a Sulmona, ha sempre saputo che l'arte e la creatività avrebbero fatto parte della sua vita. Con una laurea in filosofia, una formazione in restauro artistico e gli studi di musica e solfeggio, dopo una parentesi dedicata all'insegnamento, e al lavoro nell’Amministrazione pubblica, si è avvicinata al magico mondo dell'antica arte del Tombolo imparando la tecnica da due Maestre Artigiane di Scanno. Nel 2012 organizza la sua prima mostra di lavorazioni del Tombolo e, di lì a poco, dà vita a quella che oggi è la sua attività principale: Il Gioiello del Tombolo.

CHI SIAMO

Francesco Rotolo
nato a Scanno, impara e si innamora dell’arte orafa osservando lavorare suo padre Dino. Affamato di novità, all’età di vent'anni inizia il suo “viaggio” di formazione in giro per il mondo, prima a Vicenza, una delle città leader del settore oreficeria e gioielleria in Italia ed in Europa, e poi nella suggestiva Manhattan. La professionalità e l’esperienza maturata in questi anni lo portano a raggiungere importanti traguardi a livello nazionale e internazionale come la realizzazione della medaglia gioiello della XVI edizione dei “Giochi del Mediterraneo”, manifestazione alla quale partecipano 23 Nazioni. Nel 2012, insieme a Federica, inizia la sua nuova avventura con il Gioiello del Tombolo. 

Condividi ilgioiellodeltombolo.it
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi via e-Mail
Condividi su WhatsApp
Cookies di Profilazione
ilgioiellodeltombolo.it installa cookies di profilazione di terze parti dei seguenti servizi: Pixel di Facebook. Questi cookies ci consentono di inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Prima di proseguire nella navigazione del sito web, occorre accettare o rifiutare l'installazione di tali cookies.